Salute
Ambiente
Sport
Società
Beni culturali
Patrimoni edilizi
Imprese
Economia
Scuola
Università
Turismo Enogastronomia Virtual
Poleis
Innovazione
Tecnologica
 
 
 HOME > turismo - sport    NOTIZIE O Line
 

Al via Radda nel Bicchiere, per un week-end all’insegna del buon bere

Conto alla rovescia per la kermesse enologica chiantigiana più attesa. Sabato 1° e domenica 2 giugno 2013 l’immancabile due giorni dedicata al vino e all’enogastronomia che nelle ultime edizioni ha visto più di 5mila presenze


Conto alla rovescia per la XVIII edizione di “Radda nel Bicchiere”, un fine settimana nel cuore del Chianti all’insegna del buon bere e dell’enogastronomia, che nelle sue scorse edizioni ha visto il piccolo comune di Radda preso d’assalto da turisti e appassionati con più di 5mila presenze. Sabato 1° e domenica 2 giugno 2013 al via la due giorni che vedrà coinvolte più di 20 aziende e più di 60 fra vini, vinsanti, riserve e rosati.

Un week-end di full immersion nel cuore del Chianti, negli antichi sapori e odori di uno dei paesaggi più suggestivi della Toscana e che tutto il mondo ci invidia.

“Radda nel Bicchiere” non è solo attrazione turistica, ma una festa nata per i raddesi che da anni racconta del territorio perché fatta proprio da coloro che il territorio lo vivono ogni giorno.

Vini a prezzo di cantina, degustazioni guidate, seminari a cura di Winesurf ed Enoclub Siena e iniziative nei ristoranti con menù abbinati ai diversi vini raddesi e non solo. Ospiti della XVIII edizione i produttori di Montalcino.

Nei due giorni sarà possibile infatti degustare lungo la via centrale del paese i migliori vini di Radda e delle seguenti aziende ospiti: Pietroso, Citille di Sopra, Corte dei Venti, Grazia e Marroneto. L’iniziativa è curata dalla ProLoco di Radda in Chianti, in collaborazione con il Comune e il Consorzio Vino Chianti Classico e naturalmente i produttori vinicoli e commercianti locali.

La manifestazione avrà inizio sabato 1° giugno alle 15 con banchi di assaggio nel centro del paese aperti fino alle 20, domenica 2 invece gli stand resteranno aperti dalle 11 alle 19. Basterà acquistare il bicchiere al costo di soli 10 € per avere accesso alle degustazioni delle decine di vini presenti. Durante tutta la durata della manifestazione inoltre bar ed enoteche venderanno i vini a prezzo di fattoria e i ristoranti e wine-bar offriranno menù a prezzo fisso preparati per l’occasione in abbinamento ai vini protagonisti dell’evento.

Programma dettagliato su www.raddanelbicchiere.net, www.facebook.it/raddanelbicchiere


(23-05-2013 14:32)



 
[ stampa ]  [ archivio ]  [ home ]

A Perugia, l'inganno di venticinque artisti internazionali

L'arte invade il porto di Marina di Scarlino

Vittoriana Benini, l’artista delle bambole, al Quirinale

Restaurato a Cosenza l’Oratorio dell’Arciconfraternita del Rosario

Peppe Capasso in mostra a Napoli

Arnaldo Pomodoro nella nuova sede della Fondazione